2 menu: risparmia 25€ /
3 menu: risparmia 55€ /
4 menu: risparmia 80€
Spezzatino di seitan con piselli vegano

Spezzatino di seitan con piselli vegano

Rivisitazione in chiave vegana di un classico spezzatino con piselli della cucina tradizionale italiana, dove la carne viene sostituita da mordide e saporite fettine di seitan immerse in una piacevole polpa di pomodoro con piselli per soddisfare anche il palato di coloro che hanno deciso di seguire una dieta vegana.

Materie prime di alta qualità italiana 

Cucina italiana a bassa temperatura

Pastorizzazione in sottovuoto delle confezioni

Seitan

Il seitan è un composto altamente proteico che non contiene colesterolo e ha un buon contenuto di vitamine idrosolubili del gruppo B: la tiamina (B1) utile per la sintesi dei processi energetici dell'organismo, e la niacina (B3) che favorisce la respirazione cellulare, la digestione e la circolazione sanguigna con funzioni protettive per la pelle.

Piselli

Privi di colesterolo, abbastanza ricchi in glucidi, ricchi (come tutti i legumi in generale) di fibre che agiscono favorevolmente sulla flora e sul transito intestinale, sono molto ricchi di vitamine del gruppo B (eccetto la B12) e soprattutto di folati: 100 g di piselli ne contengono una dose addirittura superiore a quella giornaliera raccomandata. Anche la vitamina C e la E sono ben presenti. Inoltre l’apporto di aminoacidi (i mattoni delle proteine) è alto, eccetto per la metionina e la cisteina.

Ingredienti di Spezzatino di seitan con piselli vegano

Ingredienti


Spezzatino di seitan con piselli vegano

Seitan, polpa di pomodoro, piselli, fondo di verdure, farina di riso, olio extravergine di oliva, zenzero, rosmarino.


  • Energia
    638 kJ
    164 kcal
  • Grassi
    8,00 g
  • di cui saturi
    1,00 g
  • Carboidrati
    12,00 g
  • di cui zuccheri
    4,00 g
  • Fibre
    0,75 g
  • Proteine
    26,00 g
  • Sale
    1,00 g
  • Alcol
    0,00 g

Quantità netta
270 g

Questo piatto è stato calibrato dal team medico DocFoody

La qualità è garantita dal processo di lavorazione sottovuoto e dalla pastorizzazione, che insieme riducono all’interno della confezione ossigeno e batteri, i principali responsabili dell'ossidazione e del deperimento dei cibi.

Confezione
Vaschetta sottovuoto pastorizzata monoporzione

Durata
35 giorni senza conservanti
(la data di scadenza è indicata sulla confezione)

Metodo di conservazione
In frigorifero tra 0°C e +4°C

Facile, veloce, green

Conservazione

I pasti si conservano
fino a 35 giorni in frigorifero
(senza additivi né conservanti!).
Troverai la data di scadenza su ogni confezione

Preparazione

Solo 2 minuti in microonde!
Puoi riscaldare il pasto anche in forno tradizionale o in padella, ma la tecnica migliore è sicuramente “a bagnomaria” per rispettare le qualità organolettiche dei piatti

Riciclo

Ogni giorno ci impegnamo a rispettare l’ambiente.
Ecco perché ogni parte dei nostri pack è riciclabile e può essere gettata nella raccolta differenziata